Crisi frutta: il Ministro Lollobrigida interviene in videoconferenza a Lagnasco

Dettagli del documento

Data:

sabato, 11 marzo 2023

Incontro con Ministro

Descrizione

"Occorre fare sistema, sinergia tra ministeri e una cabina di regia con un tavolo permanente e gruppi di lavoro ad hoc sulle specifiche problematiche del settore". Così il ministro dell’Agricoltura, Francesco Lollobrigida, intervenuto questa mattina in videocollegamento con il Tavolo della Frutta del Monviso per un confronto sulla situazione del comparto ortofrutticolo Cuneese.

Il Tavolo della Frutta del Monviso ha chiesto al ministro una moratoria sui mutui, la defiscalizzazione dei contributi, il versamento dei  contributi dei premi relativi alle assicurazioni 2022, deroghe sull’utilizzo di principi attivi nei terreni e di promuovere la stesura di accordi bilaterali per favorire l’export piemontese e italiano.

"Investiremo 100 milioni di euro sui programmi di sovranità alimentare – ha sottolineato il ministro - e aiuteremo le filiere temporaneamente deboli a superare il momento di crisi. Per quel che riguarda il costo del lavoro dobbiamo verificare con gli altri ministeri competenti e con l’Unione Europea per capire se c’è la possibilità di un intervento. Intanto interverremo sul decreto flussi, per fare in modo che i piani non siano annuali ma triennali".

Il ministero Lollobrigida, ricordando come il primo ministro dell’Agricoltura del Regno d’Italia, Camillo Benso di Cavour, già parlava di agricoltura non solo in termini di cibo, ma di settore trainante per l’economia nazionale, ha ribadito: "Teniamo la barra dritta sulla qualità. L’agroalimentare italiano è di qualità e va riconosciuto, anche economicamente, come tale. Dobbiamo essere più presenti, e valorizzare i nostri prodotti sui mercati nazionali e internazionali. C’è il margine per crescere".

Il ministro ha evidenziato infine la validità del sistema di accoglienza e di integrazione dei lavoratori promosso in questi anni nel distretto della frutta cuneese: "Un protocollo, quello che avete elaborato con la Prefettura, che va esportato ad altri distretti agricoli".

Fonte: ANSA

Creazione

Inserito sul sito il sabato 11 marzo 2023 alle ore 16:39:09 per numero giorni 494

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri