Inaugurati i nuovi "giardinetti": da oggi le nuove giostre sono a disposizione dei bambini

Dettagli del documento

Data:

martedì, 10 gennaio 2023

Inaugurazione giardinetti

Descrizione

Sono stati ufficialmente inaugurati nel pomeriggio di oggi, alla presenza degli alunni della scuola primaria e dei bimbi della scuola materna, i rinnovati "giardinetti", così come sono comunemente chiamati, vale a dire il parco giochi nella zona degli impianti sportivi di via Dalmazzo.

Nell'area, opportunamente recintata per garantire la sicurezza degli utenti, hanno trovato posto quattro nuove "giostre" che prendono il posto di quelle obsolete che non garantivano più la necessaria sicurezza. Il progetto, seguito dall'Ufficio Tecnico Comunale, è stato realizzato dall'impresa edile Pera di Lagnasco che ha lavorato per conto de "La Lucerna" di Cuneo, cui era stato affidato l'incarico per la fornitura degli arredi dell'area gioco.

L'intervento è stato finanziato dal bilancio comunale ed ha potuto contare su un contributo regionale di circa 6.500 euro per l'installazione di una giostra inclusiva.

Si tratta del primo tassello per la completa riqualificazione dell'aerea, che già può contare sulla recente installazione di due colonnine di ricarica per la auto elettriche, e che presto sarà completata con l'ultimazione dell'adiacente rotatoria all'intersezione tra via Santarosa e via Dalmazzo, con la sistemazione del campo da calcetto, l'ultimazione della nuova palestra e l'adeguamento del campo sportivo.

Il taglio del nastro è stato effettuato dal Sindaco uscente del CCR, alla presenza di alcuni consiglieri dell'Assemblea dei Ragazzi, della Giunta Comunale al completo e di dipendenti comunali e volontari che si occupano dei ragazzi, in particolare i vigili e i "nonni vigili".  

Creazione

Inserito sul sito il martedì 10 gennaio 2023 alle ore 18:33:45 per numero giorni 550

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri