Sarà attivato a febbraio il rilevatore di velocità fisso sulla SP662

Dettagli del documento

Data:

venerdì, 24 gennaio 2020

Velox 662

Descrizione

Entro il prossimo mese di febbraio verrà attivato il rilevatore elettronico di velocità installato in questi giorni al km. 23+525 della Strada Provinciale n. 662 in territorio comunale di Lagnasco in corrispondenza dell’intersezione con le strade comunali denominate Via Praetta e Tenuta Grangia.
Lo strumento utilizzato è un dispositivo denominato “Velocar Red&Speed”, omologato per la rilevazione elettronica della velocità bidirezionale simultanea.

L’installazione giunge dopo un lungo iter avviato circa tre anni fa con l’approvazione di apposita convenzione autorizzativa con la Provincia di Cuneo, recentemente rinnovata alla luce di intervenute nuove disposizioni.
Ad inizio estate è terminato l’iter per l’affidamento del servizio di stampa, postalizzazione, notificazione e rendicontazione dei verbali di infrazione al codice della strada di competenza della Polizia Municipale di Lagnasco.

Su un asse viario percorso da molti veicoli al giorno, dati storici analizzati da precedenti rilevazioni hanno evidenziato come sul tratto interessato risulta frequente ed abituale il superamento della massima velocità consentita di 90 km/h.

Con l’attivazione del dispositivo, ben visibile con apposito cartello contenente il logo dell’organo accertatore ed opportunamente segnalato come da legislazione vigente nel chilometro e nei 150 metri precedenti in entrambi i sensi di marcia, l’auspicio dell’Amministrazione Comunale è quello, quindi, di limitare la velocità dei veicoli in transito all’intersezione con via Praetta e Tenuta Grangia ai 90 km/h previsti.
 
L’obiettivo è quindi la sicurezza della circolazione con particolare riguardo ed attenzione alla tutela dei veicoli in attraversamento o in immissione, per i veicoli lenti (trattori) e per gli utenti deboli della strada (pedoni e ciclisti). La zona a nord della provinciale è infatti abitata dai residenti della frazione “Tenuta Grangia”, nonché utilizzata per raggiungere i campi e le case sparse della campagna lagnaschese e scarnafigese e viceversa per raggiungere il centro abitato di Lagnasco; la strada, via Praetta, è inoltre comunemente utilizzata da ciclisti, podisti e camminatori.

L’entrata in servizio del rilevatore di velocità sarà opportunamente comunicata non appena si avrà una data certa.

Creazione

Inserito sul sito il venerdì 24 gennaio 2020 alle ore 12:55:33 per numero giorni 1579

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri