stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Lagnasco
Stai navigando in : Le News
Lo sport lagnaschese: il 7 giugno FESTA GRANATA - CAMILLA ROSATELLO vittoriosa in doppio a Sharm El Sheikh

LAGNASCO- Tornerà anche quest’anno, organizzata dalla Locanda del Marchese, la Festa Granata, che vuole essere un momento di ritrovo per i tifosi del Torino, ma anche una festa per tutti i lagnaschesi, sembianze che ha già assunto lo scorso anno.


Il prossimo 7 giugno, oltre alla cena ed alla musica proposta dai "Due di notte", piazza Umberto I ospiterà anche un momento di cultura sportiva (patrocinato dal Comune e dalla Pro Loco), con la presentazione del libro, da poco edito da Rizzoli, "Il Toro non puó perdere". "La magnifica stagione 1975/76" raccontata da uno dei protagonisti di quello scudetto, Eraldo Pecci, con racconti di imprese agonistiche, ma anche aneddoti di un calcio che probabilmente non c’è più. L’ex giocatore del Torino (che giocó anche a Napoli, Vicenza e nella Fiorentina) sarà a Lagnasco nella serata di venerdì 7 giugno accompagnato da altri ex compagni;


alle 19 sarà presentato il libro (con ingresso libero), prima della cena (necessaria la prenotazione allo 0175/72245) e della serata musicale.


o. f.


LAGNASCO- Per il compleanno che segna la sua maggiore età, Camilla Rosatello si regala una nuova vittoria in un torneo di doppio. La tennista lagnaschese torna così dalla trasferta egiziana, con tre tornei da 10.000$ del circuito ITF disputati a Sharm El Sheikh nelle ultime tre settimane, con una finale ed una semifinale in singolo, una semifinale ed una vittoria in doppio.


Si tratta della seconda vittoria in doppio di questa stagione (la terza in carriera tra le professioniste) dopo quella in Grecia di aprile. «Siamo ovviamente soddisfatti dei progressi registrati- commenta mister Denis Fino, tornato con Camilla nei ranghi della VTT al nuovo Centro tecnico lagnaschese- i risultati sono sicuramente frutto di una maggior maturità di Camilla, che in Egitto ha combattuto in ogni gioco, con più equilibrio per tutta la durata degli incontri». «Siamo perfettamente in linea con gli obiettivi che ci eravamo prefissati a questo punto della stagione in termini di classifica» aggiunge Max Tosello dello staff tecnico.


Camilla torna dalla trasferta egiziana scalando ben 258 posizioni nella classifica WTA (è passata da 1014 all’attuale 756) e 99 in quella di doppio, dov’è attualmente alla posizione 590, ma che nell’aggiornamento di lunedì prossimo, che terrà conto dell’ultima vittoria, dovrebbe attestarsi intorno alla posizione 540 al mondo, diciottesima tra le tenniste italiane.


Il torneo disputato la scorsa settimana era partito male nel singol fuori al primo turno con la serba Barbara Bonic, testa di serie n. 6 del tabellone: 6-2, 7-6(5) i due parziali.


Dall’esito diverso il torneo di doppio, disputato, come già il precedente, in coppia con la cinese Ai Wen Zhu: partenza in discesa con il ritiro (sul 3-1) agli ottavi di finale della coppia tutta italiana composta da Marcella Cucca e Chiara Icardi. Agevole la vittoria nei quarti: di fronte la coppia composta dall’indiana 23enne Easwaramurthi e dalla 18enne russa Sluzhiteleva, 6-3, 7-5 i risultati dei sue set. Intensa la semifinale contro la coppia testa di serie n. 1 del seeding, le turche Basak Eraydin (292esima al mondo) e Melis Sezer (alla posizione 370): Camilla e la sua compagna hanno vinto il primo set 6-4, perso di un soffio il secondo finito 7-6(5), aggiudicandosi poi l’incontro con la vittoria nel super tie-break per 11-9. La finalissima, disputata nella mattinata di sabato scorso sui campi in cemento del Jolie Ville Tennis Club, ha visto la coppia italo-cinese aggiudicarsi il torneo grazie alla vittoria in due set per 6-4, 6-3.


Il rientro a Lagnasco significa ora due settimane di intenso allenamento con le compagne del VTT, quindi due nuovi tornei, o in Turchia o nuovamente in Egitto, nell’attesa di provare a misurarsi anche in un 25.000$, scalando così un ulteriore gradino nella sua carriera da tennista professionista. oscar fiore  

Comune di Lagnasco - Piazza Umberto I, 2 - 12030 Lagnasco (CN)
  Tel: 0175 72 101   Fax: 0175 72 630
  Codice Fiscale: 85000750043   Partita IVA: 00568590046
  P.E.C.: segreteria@pec.comune.lagnasco.cn.it   Email: segreteria@comune.lagnasco.cn.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.