stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Lagnasco
Stai navigando in : Le News
Due domeniche di riapertura per i Castelli Tapparelli e i Giardini delle Essenze

Anche per i Castelli Tapparelli d’Azeglio si prova a tornare alla normalità per renderli visitabili compatibilmente con le normative anti-Covid. 

Rinnovata la collaborazione con l’Associazione Temporanea d’Imprese composta da Ur/Ca, Turismo in Langa e Itur, nell’impossibilità di un’apertura continuativa, in accordo con l’Amministrazione Comunale il maniero tornerà ad essere visitabile con due aperture straordinarie, in programma domenica 28 giugno e domenica 19 luglio.

I visitatori saranno accompagnati da guide professionali che sapranno far conoscere e scoprire storia e aneddoti di questo complesso castellato che ingloba tre diversi edifici nati sul finire dell’XI secolo. Le sale vennero successivamente ristrutturate e decorate e celano grottesche e affreschi raffinati di importanti artisti quali Pietro e Giovanni Angelo Dolce, Cesare Arbasia e Giacomo Rossignolo, secondo gli storici, una delle principali espressioni del rinascimento piemontese. La Sala degli Scudi ospita una carrellata degli stemmi delle nobili famiglie della zona. 
 
Le visite guidate avranno una durata di circa 50 minuti e si svolgeranno in ottemperanza alle Linee di indirizzo per la riapertura delle Attività Economiche e Produttive: l’accesso è esclusivamente su prenotazione ed è contingentato (massimo 10 persone a turno); è fatto obbligo, inoltre, l’uso della mascherina.

Il biglietto intero costa 7 euro, il ridotto 5 (bambini fino a 12 anni) ed è gratuito per disabili e accompagnatori, guide turistiche, residenti in Lagnasco, possessori dell’Abbonamento Musei.

A completamento della visita sarà possibile addentrasi tra le Essenze dell'adiacente Giardino, con il percorso sensoriale ed olfattivo, grazie alla coinvolgente esperienza curata dall'Associazione "Naturalmente Interconnessi".  

Per le prenotazioni è sufficiente inviare una email a info@castellidilagnasco.it o un SMS al 345 501 5789

(foto di Massimo Gonella)
Comunicato riapertura Castelli
Regole anti Covid
Vedi Anche
Comune di Lagnasco - Piazza Umberto I, 2 - 12030 Lagnasco (CN)
  Tel: 0175 72 101   Fax: 0175 72 630
  Codice Fiscale: 85000750043   Partita IVA: 00568590046
  P.E.C.: segreteria@pec.comune.lagnasco.cn.it   Email: segreteria@comune.lagnasco.cn.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.