stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Lagnasco
Stai navigando in : Le News
Donazione di libri alla Biblioteca dalla famiglia Penna

LAGNASCO- Il ricordo di Aldo Penna, il primo presidente della Pro Loco recentemente e prematuramente scomparso, resterà tangibile ai lagnaschesi grazie ai suoi libri. La famiglia, che attualmente risiede a Cuneo, ha infatti donato alla biblioteca di Lagnasco una quantità notevole di volumi (otto scatoloni attualmente in fase di catalogazione) frutto della sua passione per la lettura e della sua volontà all’approfondimento sulle più svariate tematiche. «Oltre al ringraziamento alla famiglia per la sensibilità e per la scelta di donare alla biblioteca lagnaschese questo immenso patrimonio culturale- commenta la responsabile del servizio, Lorella Testa- abbiamo la possibilità di apprezzare la mente culturalmente aperta di Aldo. I testi, almeno l’80% dei quali recenti, sono quantitativamente e qualitativamente importanti e spaziano sui più svariati argomenti: dalla storia alla critica contemporanea, dalla montagna ai testi ecclesiastici, dai dizionari di tedesco e russo ad intere collane e romanzi. La scelta della famiglia contribuirà a ricordare il loro congiunto come uomo di profonda cultura». «L’encomiabile senso civico della famiglia Penna- dice il sindaco Ernesto Testa- fa onore ad un cittadino lagnaschese che ha sempre creduto molto a questa realtà ed a questi valori, che non ha mai risparmiato nel suo impegno pubblico e sociale». I nuovi libri saranno probabilmente disponibili da dicembre e per la loro consultazione sarà necessario dotare i locali della biblioteca di nuove scaffalature. o. f.  
Comune di Lagnasco - Piazza Umberto I, 2 - 12030 Lagnasco (CN)
  Tel: 0175 72 101   Fax: 0175 72 630
  Codice Fiscale: 85000750043   Partita IVA: 00568590046
  P.E.C.: segreteria@pec.comune.lagnasco.cn.it   Email: segreteria@comune.lagnasco.cn.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.