stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Lagnasco
Stai navigando in : Le News
4 ottobre: SAN FRANCESCO D'ASSISI PATRONO D'ITALIA

Francesco (Assisi 1182 - la sera del 3 ottobre 1226) da una vita giovanile spensierata e mondana, dopo aver usato misericordia ai lebbrosi, si convertì al Vangelo e lo visse con estrema coerenza, in povertà e letizia, seguendo il Cristo umile, povero e casto, secondo lo spirito delle beatitudini.


Insieme ai propri fratelli che lo seguirono, attratti dalla forza del suo esempio, predicó per tutte le contradel'amore del Signore, contribuendo al rinnovamento della Chiesa.


Innamorato del Cristo, incentró nella comtemplazione del Presepe e del Calvario la sua esperienza spirituale. Portó nel suo corpo i segni della Passione.


In Lui, come nei più grandi mistici, si reitegró l'armonia con il cosmo, di cui si fece interprete nel cantico delle creature.


Papa Pio XII lo proclamó PATRONO D'ITALIA il 18 giugno 1939.


(fonte: Insieme nella messa - ed. San Paolo)


Ecco la sua Preghiera semplice:


Signore, fa di me
uno strumento della Tua Pace: Dove è odio, fa ch’io porti l’Amore,
Dove è offesa, ch’io porti il Perdono,
Dove è discordia, ch’io porti l’Unione,
Dove è dubbio, ch’io porti la Fede,
Dove è errore, ch’io porti la Verità,
Dove è disperazione, ch’io porti la Speranza,
Dove è tristezza, ch’io porti la Gioia,
Dove sono le tenebre, ch’io porti la Luce. Maestro, fa che io non cerchi tanto
Ad esser consolato, quanto a consolare;
Ad essere compreso, quanto a comprendere;
Ad essere amato, quanto ad amare. Poiché, così è:
Dando, che si riceve;
Perdonando, che si è perdonati;
Morendo, che si risuscita a Vita

Comune di Lagnasco - Piazza Umberto I, 2 - 12030 Lagnasco (CN)
  Tel: 0175 72 101   Fax: 0175 72 630
  Codice Fiscale: 85000750043   Partita IVA: 00568590046
  P.E.C.: segreteria@pec.comune.lagnasco.cn.it   Email: segreteria@comune.lagnasco.cn.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.